CURRICULUM VITAE
Dott. Domenico Ientile

 

 

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Palermo nell’anno accademico 1972/73, con voti 110/110. Tesi di laurea: “Impiego di farmaci nelle dislipidemie”.
Medico interno presso l’Istituto di Medicina del Lavoro, si è occupato di diagnostica di laboratorio.
Diploma di specializzazione in Medicina preventiva e dei lavoratori nell’anno accademico 1977/78, con voti 50/50 e lode. Tesi di specializzazione: “Dèpistage citologico sull’espettorato di lavoratori esposti al rischio di asbestosi”.
Diploma di specializzazione in Anatomia ed Istologia Patologica, presso l’università di Messina, nell’anno accademico 1982/83, con voti 50/50 e lode. Tesi di specializzazione: “I sarcomi intracranici”.
Idoneità nazionale a Primario di Anatomia ed istologia Patologica, nella sessione di esame 1989, con voti 97/100.
In particolare si è occupato di patologia della cervice uterina e di ginecopatologia in generale, (diagnostica citologica ed istologica), frequentando centri di riferimento nazionali e partecipando a convegni anche come relatore.
Periodi di frequenza presso l’Ist.Nazionale tumori di Milano  e corsi di aggiornamento presso la Scuola Superiore di Oncologia a S.Margherita Ligure.
Socio della S.I.A.P.E.C. (società di Anat, Patologica)
dal Gennaio 2008 membro del Consiglio Direttivo nazionale della SIAPEC -IAP
Socio del G.I.S.C. i.  (gruppo italiano di screenig cervicocarcinoma).
Servizio ospedaliero:
Assistente ospedaliero presso il Servizio di Anatomia Patologica dell’Ospedale civico di Palermo dal 06.06.1978 al 09.12.91.
Aiuto corresponsabile presso il Servizio di Anatomia Patologica dell’Ospedale oncologico M.Ascoli di Palermo dal 30.12.91 al 31.12.93.
Dirigente medico di I° livello presso il servizio di Anatomia Patologica dell’azienda A.R.N.A.S. di Palermo dal 01.01.94 al 31.01.2000.
Responsabile dell’Unità Operativa di Anatomia Patologica dell’Ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli di Palermo dal 01.02.2000 ad oggi.

Attività scientifica:
Pubblicazioni scientifiche : in numero di 55, su riviste nazionali ed anche straniere.
Ha partecipato a numerosi congressi nazionali di anatomia patologica in qualità di relatore, moderatore.
Ha organizzato Congressi e simposi di Anatomia Patologica a carattere regionale e nazionale, in qualità di presidente del congresso e responsabile del comitato scientifico.

Attività didattica:
Docente di Anatomia umana e di Patologia generale, presso le scuole di formazione professionale(infermieri, fisioterapisti).