Il Ricovero

 

 

Dipartimenti

Responsabili Dipartimenti:


Lista reparti di Degenza

 

Ricovero Ordinario

Il ricovero ordinario è quello che avviene dopo che si è stati visitati presso l'ambulatorio dell'ospedale o su richiesta del proprio medico curante, fermo restando l'eventuale valutazione clinica da parte di un medico dell'ospedale.

Per ricoverarsi bisogna rivolgersi all'Accettazione Amministrativa esibendo la richiesta di ricovero e lasciando i propri recapiti telefonici. In rapporto alla disponibilità di posti letto si verrà chiamati nel più breve tempo possibile.
Il giorno fissato per il ricovero occorre presentarsi in reparto entro l'ora comunicata con gli effetti personali, il codice fiscale e un documento di identità.

 

Ricovero Urgente

Il ricovero urgente può essere effettuato, nei casi di effettiva necessità, solo dopo essere visitati presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale, e viene disposto dal medico del Pronto Soccorso. Non può essere effettuato su semplice richiesta del paziente.

 


Day Hospital

Consiste in un ricovero, o un ciclo di ricoveri, programmato e si effettua nell'arco di una giornata (senza pernottamento), finalizzato all'esecuzione di prestazioni terapeutiche o diagnostiche. E' disposto dal medico dell'ambulatorio dell'ospedale e inserito in apposita lista d'attesa. Per informazioni telefonare al n. 091/479571.

E' possibile, a conclusione di tutto il ciclo di ricovero, richiedere la copia della cartella clinica (creare link su cartella clinica)
E' attivo il day hospital per le seguenti discipline mediche:

- cardiologia
- medicina interna
- ostetricia/ginecologia
- anestesiologia
- oncologia (per informazioni tel. 091/479342)
- neurologia
- pediatria
- riabilitazione
- urologia

 


Day Surgery

Consiste in un ricovero, o un ciclo di ricoveri, programmato e limitato nelle ore, finalizzato all'esecuzione di prestazioni terapeutiche di tipo chirurgico. E' disposto dal medico dell'ambulatorio dell'ospedale e inserito in apposita lista d'attesa. Prevede almeno tre accessi: il primo preliminare (vengono effettuati le visite, gli esami di laboratorio, l'elettrocardiogramma, se necessaria la visita anestesiologica, ecc), il secondo consiste nel ricovero per effettuare l'intervento chirurgico ed abitualmente si esaurisce nell'arco della giornata (in casi particolari è previsto un pernottamento), il terzo riguarda il controllo. Per informazioni telefonare dal lunedì al venerdì  allo 091/479410 dalle ore 11,30 alle ore 13,30.
E' possibile, a conclusione di tutto il ciclo di ricovero, richiedere la copia della cartella clinica (creare link su cartella clinica)
E' attivo il day surgery per le seguenti discipline chirurgiche:

- chirurgia
- ginecologia
- ortopedia
- chirurgia plastica
- urologia
- oculistica

 

Day Service

Il Day Service ambulatoriale è un modello organizzativo; riguarda problemi clinici di tipo diagnostico e terapeutico che necessitano di prestazioni multiple, integrate, anche complesse. Il Day Service presuppone:

  • la presenza, nella struttura, di più specialisti per assicurare una risposta multidisciplinare al problema clinico del paziente;
  • l'effettuazione di atti medici o di indagini diagnostiche e/o interventi terapeutici (anche di tipo invasivo o con utilizzo di farmaci specifici) afferenti a varie discipline specialistiche (oncologia, chirurgia, chirurgia plastica, ortopedia, oculistica), con la necessità di una gestione unitaria da parte dello specialista referente per il singolo caso clinico.

Il trattamento in day service è disposto dal medico dell'ambulatorio dell'ospedale e inserito in apposita lista d'attesa.

E' possibile, a conclusione di tutto il ciclo del trattamento, richiedere la copia della cartella clinica (creare link su cartella clinica)

 

Attività Libero Professionale Intramoenia

L'attività intramoenia è l'esercizio della professione medica in attività privata all'interno della struttura. L'attività intramoenia consente al paziente di scegliere prima del ricovero il medico, tra quelli ospedalieri, da cui essere assistito. E' prevista sia per l'attività ambulatoriale (puo' essere effettuata anche al di fuori della struttura Ospedaliera – Intramoenia Allargata -)che per il ricovero.

Per il ricovero, sono a disposizione dei pazienti stanze singole dotate di aria condizionata, frigo bar, televisore, bagno con doccia e di un secondo letto per un familiare. Per informazioni rivolgersi all'ufficio A.L.P.I., numero di telefono 091 479201, dal lunedì alle venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00.

 

Dimissione

All'atto della dimissione verrà consegnata una relazione con l'eventuale terapia da mostrare al proprio medico curante e si dovrà esibire alle successive visite di controllo.
Può essere richiesta, presso il CUP, copia della cartella clinica o certificazione medica dell'avvenuto ricovero che dovrà essere ritirato personalmente dal paziente o a mezzo di delega.



Documentazione necessaria

E' utile portare eventuali esami o altri accertamenti diagnostici precedenti e copie di cartelle cliniche relative a ricoveri precedenti. E' importante comunicare ai medici l'eventuale uso di farmaci.

Per le prestazioni ricevute durante la degenza nulla è dovuto al personale medico e infermieristico. Si consiglia di portare solo oggetti strettamente necessari come sapone, deodorante, dentifricio, spazzolino da denti, asciugamani, biancheria personale, pigiama, vestaglia e pantofole, comunque ci si deve attenere alle disposizioni dei singoli reparti.

Qualora le condizioni richiedano l'immediata ospedalizzazione e non vi siano posti letto disponibili il medico può disporre il ricovero presso un'altra struttura nell'esclusivo interesse del paziente.

 

Ufficio Ricoveri
 

L'ufficio ricoveri è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 15,00. Il sabato dalla ore 7,00 alle ore 11,30.



Informazioni sulla degenza

I pazienti hanno il diritto di essere assistiti e curati con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana. In particolare, durante la degenza ospedaliera hanno diritto ad essere sempre individuati con il loro nome e cognome.

Le stanze sono fornite di televisione che si può ascoltare esclusivamente servendosi delle apposite cuffie. Sintonizzandosi nel canale numero 9 a rete unificata, è possibile seguire la Santa Messa celebrata all'interno della chiesa dell'ospedale, gli eventi che si svolgono nella sala polifunzionale (quali congressi, convegni, incontri, etc…) ed avere tutte le informazioni che riguardano la stessa struttura.

Nelle stanze c'é un telefono per ricevere, con un numero diretto, le telefonate esterne entro le ore 22.

E' inevitabile doversi attenere ad alcuni orari.
Entro una certa ora del mattino (che verrà indicata dal personale) il familiare che per inevitabili esigenze ha pernottato in ospedale deve lasciare la stanza per consentire la visita dei medici. Inoltre deve uscire tutte le volte che lo chiederà il personale per esigenze assistenziali.

La visita medica è un momento diagnostico – terapeutico fondamentale ed è quindi assolutamente necessario rimanere nella propria stanza durante gli orari stabiliti.

Tra i disagi dell'essere ricoverati vi è certamente quello di dover consumare pasti che non sempre incontrano il proprio gusto. Chiediamo di non portare pasti da casa. Questo, peraltro, è assolutamente vietato qualora ci si debba attenere a un particolare regime dietetico.

La presenza dei familiari è sicuramente di sostegno e conforto per il paziente. Tuttavia è necessario limitare l'afflusso in alcuni orari prestabiliti.
Questi, pertanto, devono essere rispettati per il buon ordine e il decoro dell'ospedale e per evitare inutili discussioni con il personale, tenuto a farli rispettare.

Non sono ammesse nei reparti visite di bambini al di sotto dei 12 anni in quanto fino a questa età l'ospedale è un ambiente sconsigliabile, sia per il rischio di trasmissioni di malattie infettive che per le situazioni di disagio psicologico che si possono creare. In casi particolari e motivati potrà essere concordato con il personale l'eventuale ingresso di un bambino, possibilmente al di fuori della stanza di degenza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  •  
  •