Regole per il papà/accompagnatore in sala parto

Regole per il papà/accompagnatore in sala parto

(PER OGNI PAZIENTE SARA’CONSENTITO L’INGRESSOAD UNA SOLA PERSONA)
Il papà/l’accompagnatore per entrare in sala parto durante la fase finale del travaglio e per assistere al parto, dovrà esibire al personale sanitario esito del tampone molecolare per Sars Cov-2 effettuato nelle ultime48 ore.

L’ingresso in sala parto sarà consentito esclusivamente dopo l’esito del tampone che verrà processato in urgenza ma che comunque richiede il necessario tempo tecnico.

Solo nel caso diparto in urgenza,il tampone molecolareverrà effettuato in Ospedale e sarà eseguito dal personale di sala parto.

Il costo dello stesso è pari ad Euro 52,50 ed è a carico del papà/dell’accompagnatore. Verrà consegnato un modulo per il pagamento del tampone presso l’Ufficio Ticket che è anche possibile scaricare sul sito Internet dell’Ospedale: www.ospedalebuccherilaferla.it e portare già compilato.

In caso di chiusura degli sportelli, occorre recarsi presso gli stessi il primo giorno utile di apertura (dal lun. al ven. dalle ore 7,00 alle ore 19,00, il sabato dalle 7,00 alle ore12,30). Il pagamento dell’esame deve essere consegnato all’Ufficio Dichiarazioni Nascita prima della dimissione della mamma dall’Ospedale.

Non è consentito in alcun caso al papà/ all’accompagnatore l’ingresso nel reparto di Ostetricia durante la degenza post partum.

Le Direzioni